Albania

Sabato 17 marzo a Scutari, presso il teatro dei Frati Francescani, è andato in scena lo spettacolo “La cantatrice Calva”, riadattato e interpretato da alcuni ragazzi provenienti da famiglie in Gjakmarrja ossia da famiglie coinvolte nella vendetta di sangue.
Lo spettacolo è la conclusione e allo stesso tempo il frutto del corso che è stato realizzato durante questi mesi da Simone Mori, (membro della Comunità Papa Giovanni 23), con l’aiuto dei volontari di Operazione Colomba.

Leggi tutto...

Albania

Gjni di 10 anni vive con la sua famiglia nella periferia di Scutari, una zona della città dove le strade non sono asfaltate, non vi sono le tubature dell’acqua che arrivano in casa e mancano servizi  essenziali come i trasporti pubblici, un ospedale, la scuola superiore. Inoltre, questa zona della città è caratterizzata da abusivismo edilizio, isolamento sociale e la presenza di piccola e media criminalità organizzata, insomma il luogo ideale per chi vuole farsi giustizia da solo, considerata la totale assenza delle istituzioni.

Leggi tutto...

Albania

Ma nessuno potrà mai fermare la convinzione che la giustizia nonon è solo illusione

Mi tornano in mente questi versi di Fabrizio Moro mentre facciamo le condoglianze a una mamma di Tropoja a cui è stato appena ucciso un figlio per una questione di proprietà di terre. Gli occhi della signora sono come terra arida, secca; una bandiera bianca che sventola dopo una sanguinosa battaglia.
Gli altri figli di questa donna hanno sguardi duri ma aperti, sembrano un po’ disorientati e pare che davanti alla rabbia che inevitabilmente segue l’omicidio di un loro familiare non sappiano più distinguere il bene dal male.

Leggi tutto...

Albania

Diario non molto immaginario di un padre sotto vendetta
Ogni giorno mi sveglio con il desiderio che tutto fili liscio e che la notte arrivi presto.
Poi, guardando i miei figli, penso alla vita che sto offrendo loro: un’esistenza priva di opportunità. Un presente immanente, senza futuro. Chissà cosa sogna mio figlio che si prepara a uscire dall’adolescenza. Se non conosce il mondo esterno come può desiderarlo e non temerlo?

Leggi tutto...