Albania

Noi, ONG presenti in Albania da alcuni anni e molto vicine alle persone, ai bisogni e ai problemi di questo popolo, vogliamo che la nostra voce si senta forte in questo giorno speciale per tutto il mondo. Noi vogliamo essere voce di chi non ha voce, in modo che ognuno possa vivere con dignità e possa godere dei diritti che gli appartengono. Questo costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo.

Leggi tutto...

Albania

Il 12 dicembre 2011 un gruppo di “strani personaggi” si è ritrovato, alle cinque di pomeriggio e sotto il diluvio universale, nel centro di Scutari per manifestare contro Le vendette di sangue, in albanese Gjakmarrja.
Per un’ora si sono messi in cerchio, in silenzio.

Leggi tutto...

Albania

Poche ore prima la cosidetta “notte delle streghe”, i volontari di Operazione Colomba in sinergia con l'Ass. Ambasciatori di Pace e l'Ass. “Jo gjakmarrje po jeta”, hanno organizzato, nel centro pedonale della città di Scutari, una manifestazione silenziosa per ricordare il fenomeno della Gjakmarrja. Lo scopo dell'iniziativa non è stata tanto quello di celebrare la notte dei “morti viventi”, ma far “rivivere” i morti e le vittime delle vendette di sangue, sia di coloro che ormai non ci sono più sia di coloro che si vedono negata, a causa di questo fenomeno, un'esistenza normale.

Leggi tutto...

Albania

Venerdì 11 novembre si è spento Sokol Delja, il Bajraktar che ha dedicato parte della sua vita a riconciliare famiglie in vendetta di sangue. È stata una figura preziosa nel nostro lavoro di mediazione fra le famiglie, un consigliere saggio e leale.

Albania

Quando parlo con Ilir non mi sento scrutata come fa tutta la gente di Tropoja. Mi sento invitata a guardarlo più da vicino, in profondità. Mi sento accolta nel suo mondo anche se non ne faccio parte. Ilir è un mediatore con una fede indiscussa nel Kanun. Secondo i documenti che ci mostra, nella sua vita ha riconciliato un centinaio di famiglie, tra cui la sua.

Leggi tutto...