SITUAZIONE ATTUALE

Questo mese i media si sono interessati al fenomeno della “vendetta di sangue”, stilando una  statistica che evidenzia il numero dei responsabili di reati legati ad esso dal 2005 al 2015. In questo arco temporale, sarebbero state arrestate 135 persone considerate colpevoli di omicidi legati alla gjakmarrje. La statistica evidenzia la presenza di 7 donne tra i responsabili di questi atti, confermando quanto la pratica odierna della vendetta di sangue si allontani dalla tradizione.

Leggi tutto...

SITUAZIONE ATTUALE

Questo mese la polizia albanese è riuscita a fare numerosi passi avanti rispetto alle indagini che riguardano un caso di hakmarrje (omicidio per onore) iniziato nel 2016. Il conflitto è scoppiato ad Elbasan e i protagonisti sono due clan. Questa guerra tra famiglie ha comportato l’uccisione di 5 persone e il ferimento di altre 7. I risultati delle indagini non sono stati resi del tutto noti, ma sembra che uno dei principali autori dei crimini sia stato identificato. Questo fatto lascia sperare che le indagini possano chiarire anche altri atti di vendetta.

Leggi tutto...

SITUAZIONE ATTUALE

L'anno nuovo è stato funestato da alcuni tragici episodi di vendetta. A Valona, un giovane ventiduenne è stato ucciso da suoi due coetanei e a Visselhovede, in Germania, un cittadino albanese è stato freddato a colpi di pistola davanti agli occhi della figlia.

Leggi tutto...

SITUAZIONE ATTUALE

Nonostante gli anni di carcere fatti per omicidio, un uomo e la sua famiglia vivono autoreclusi in casa a Tirana da sedici anni. Anche se la giustizia ha fatto il suo corso, quest’uomo teme che la vendetta possa continuare e, per paura, costringe i suoi figli a stare chiusi nella propria abitazione. Il ricorso alla giustizia privata non dipende solo dal mal funzionamento della giustizia statale, ma anche dalla mentalità diffusa secondo cui il sangue si deve “lavare” con altro sangue.

Leggi tutto...

SITUAZIONE ATTUALE

Nel mese di novembre sono stati registrati alcuni casi di tentato omicidio legati al fenomeno delle vendette di sangue. Uno di questi ha riguardato una faida risalente al 1997. Fortunatamente l’atto criminale è stato sventato dalla polizia di Stato che ha arrestato 4 persone nella città di Kukës.

Leggi tutto...