Colombia

L'anno nuovo si apre in Colombia con l'uccisione da parte delle forze di polizia di Juan de Dios Úsuga David “alias Giovanni”, il capo degli Urabeños, il gruppo paramilitare più forte e incisivo, capace di paralizzare una buona parte del paese per un giorno intero. E' quanto è successo il 5 di gennaio di questo nuovo anno: le attività commerciali, i trasporti, le banche e persino gli uffici governativi dei dipartimenti del Magdalena, Antioquia, Chocó, Córdoba, Sucre e Bolívar hanno chiuso i battenti, dopo la diffusione di un libretto di poche pagine nel quale il gruppo paramilitare imponeva lo stop forzato di qualsiasi attività, per partecipare al lutto per la morte di Juan de Dios.

Leggi tutto...

Colombia

Il 30 ottobre in Colombia ci saranno le elezioni amministrative. La campagna elettorale che le sta precedendo vede centinaia di candidati in tutto il paese contendersi le cariche ai diversi enti locali. Il paese, come è ormai consuetudine da queste parti, si ritrova spettatore di uno scenario cruento nel quale i poteri forti di questo Stato, gruppi armati in primis, lottano per accaparrarsi il controllo delle istituzioni locali con ogni mezzo a loro disposizione.

Leggi tutto...