Palestina/Israele

Mi chiamo Aisha, come una canzone. Ho 25 anni e sono palestinese. Vengo da Tuba, un piccolo villaggio di grotte e tende, aggrappato su una collina brulla. Stamattina sono stata in città, per andare dal dottore. La mia bambina, che ha un anno, sta male, ha la febbre e continua a piangere. Per arrivare in città sono partita presto a piedi con il mio fratellino che fa la terza elementare.

Leggi tutto...

Palestina/Israele

Il 23 settembre, alle 17:30 circa, due pastori palestinesi, uno dei quali minorenne, stavano pascolando le greggi sulla loro terra, nella valle situata tra il villaggio palestinese di At-Tuwani e la colonia israeliana di Ma’on. Sono arrivati sul luogo dei soldati israeliani, che gli hanno ordinato di andare via. Uno dei due pastori ha lasciato la zona, tornando al villaggio di At-Tuwani.

Leggi tutto...

Palestina/Israele

Nella notte del 18 settembre, alle 21:30, l’esercito israeliano è entrato all’interno del villaggio palestinese di At-Tuwani. I soldati, a volto coperto, hanno perquisito sei case palestinesi e controllato le carta d’identità degli uomini, spaventando donne e bambini che dormivano all’interno.

Leggi tutto...

Palestina/Israele

Qui si vivono momenti meravigliosi, ma se ne vivono anche di molto difficili.
Gli istanti più complicati sono quelli in cui inorridisco nello scoprire in me la violenza, nel constatare che in certe situazioni sarei stata capace io stessa di fare del male.
Quando qualcuno è violento nei miei riguardi ho paura.

Leggi tutto...