NOI SIRIANI: PROPOSTA DI PACE PER LA SIRIA

(Sottotitoli in Italiano)

La Proposta di Pace “Noi siriani” è il risultato di anni di lavoro delle comunità di rifugiati siriani nel nord del Libano e in tutto il mondo, di civili che non appartengono a fazioni politiche e credono ancora in mezzi nonviolenti per porre fine alla guerra in Siria e tornare alle loro case.
Il nostro appello è per chiunque desideri essere coinvolto nel sostenere la creazione di un futuro giusto e pacifico in Siria.
Scopri di più su www.operazionecolomba.it/noisiriani
Contattaci!

Leggi tutto...

Ho qualcosa da dirti!

Il 20 giugno, in occasione della giornata mondiale del rifugiato, le nostre amiche e i nostri amici siriani avranno qualcosa da dirci. E tu starai al nostro fianco?

Incontro con Ministero degli Esteri tedesco su situazione profughi siriani e Proposta di Pace

18/02/2020 - Una delegazione di Operazione Colomba, con Sheikh Abdo, ha incontrato alcuni rappresentanti del Ministero degli affari esteri della Repubblica Federale di Germania, consegnando loro un Appello proveniente dai civili sottoposti ai bombardamenti ad Idlib (Siria) e la Proposta di Pace dei profughi siriani in Libano.

Intervento all'ONU sulla Proposta di Pace dei profughi siriani

Intervento di APG23 – #OperazioneColomba alla 42a sessione del Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite a Ginevra, a sostegno della #PropostaDiPaceDeiProfughisiriani e per denunciare il rischio di rimpatri forzati di profughi siriani dal Libano verso la Siria.

Assemblea per la #PropostaDiPaceDeiProfughiSiriani

Il prossimo 8 febbraio si terrà a Bologna la seconda Assemblea per la Proposta di Pace “Noi Siriani”.

La situazione si fa sempre più faticosa soprattutto per gli attivisti dei Diritti Umani ed è per questo che urge mettersi al lavoro per definire le prospettive future delle Proposta di Pace, in modo che possa diventare una soluzione sempre più concreta per creare un cambiamento all'interno di questo meccanismo di morte in cui i profughi siriani sono intrappolati.

Vi chiediamo quindi di non essere soltanto i firmatari della Proposta, ma di aiutarci a delineare insieme quello che può essere il futuro e la costruzione di una risposta alternativa a questo dramma che è la guerra.

Per Maggiori Informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...