SITUAZIONE ATTUALE

La Colombia non aveva mai avuto una elezione che avesse diviso così tanto i colombiani come quella dello scorso 15 giugno. Nel Paese oggi molte famiglie vivono uno scontro tra i sostenitori di Santos e l'opposizione Uribista rappresentata da Zuluaga, in altre parole tra antiuribismo e uribismo. Una particolarità della campagna presidenziale è stato il livello di esagerazione e quasi di isteria con la quale gli uribisti hanno perseguito i santisti e viceversa.

Leggi tutto...

SITUAZIONE ATTUALE

Dopo una campagna elettorale per lo più in sordina, senza dibattiti seri e proposte interessanti, concrete e credibili per risolvere i vari problemi che affliggono il Paese, il 25 maggio 2014 quasi 45 milioni di colombiani sono stati chiamati alle urne per esprimere la propria preferenza a chi, per i prossimi 4 anni, dovrebbe rappresentarli e guidarli.

Leggi tutto...

SITUAZIONE ATTUALE

Questo mese vi proponiamo la traduzione di alcune parti di un articolo tratto dalla rivista Semana; si tratta di un approfondimento riguardante il tema della vittime, di coloro che involontariamente sono stati coinvolti nella guerra che da anni lacera la Colombia e che sono costretti a pagarne le conseguenze senza un aiuto dallo Stato che, solo ultimamente, riconosce il loro ruolo di vittime e cerca di creare servizi di appoggio e sostegno psicologico: clicca qui

Leggi tutto...

SITUAZIONE ATTUALE

Il giorno 9 marzo 2014 si sono svolte le elezioni parlamentari per la formazione del nuovo Congresso colombiano. Ciò che le ha caratterizzate, a parte il maggior numero di donne elette e di “costeños” (parlamentari delle regioni che si affacciano sull'Atlantico quali Chocò, Cauca e Nariño), è stato il record negativo raggiunto dai voti in bianco e dall'altissima percentuale di astensioni che ha toccato il 57 % degli aventi diritto al voto.

Leggi tutto...

SITUAZIONE ATTUALE

All'inizio di quest'anno la Unidad de Victimas, un Ente governativo di attenzione e risarcimento alle vittime, ha aggiornato ufficialmente la cifra delle vittime a causa del conflitto armato colombiano, che tocca il terrificante numero di 6.043.473.
Nel 2021 lo Stato, in base alla legge 1448 del 2011, dovrebbe adempiere al totale risarcimento delle vittime e al loro coinvolgimento nel processo di riconciliazione nazionale, come risultato della gestione effettiva e coordinata dell'Unidad de Victimas con gli altri attori del Sistema.

Leggi tutto...