Volontaria di Operazione Colomba su RADIO RAI 1 sull'attuale situazione in Colombia

Colombia

Una volontaria di Operazione Colomba su RADIO RAI 1 a VOCI DEL MATTINO del 19/09/2016 sull'attuale situazione in Colombia.
DAL MINUTO 14:03

Momento storico per la Colombia: la negoziazione sugli Accordi di Pace giunge al termine

Colombia

Tramite il comunicato congiunto numero 93, il governo colombiano e la guerriglia delle FARC, mercoledì 24 agosto 2016, hanno messo fine a quattro anni di intense trattative e dialoghi, giungendo per la prima volta nella storia colombiana alla conclusione di un processo di negoziazione volto a porre fine, dopo più di cinque decadi, al conflitto armato tra le due parti.

Leggi tutto...

Lontani dalla Avana

Colombia - Fonti: Semana.com

La rivista colombiana Semana, in uno speciale di questo mese, ha raccolto cento interviste fatte da giornalisti colombiani per avere una radiografia della Colombia attuale, di come vivono la speranza dell'arrivo della pace, quali sono i timori e gli scetticismi. La pace è una promessa difficile da credere sopratutto in quelle regioni dove da cinque decadi ha regnato la violenza e l'abbandono.

Leggi tutto...

Colombia: firmato il cessate il fuoco

Colombia

La notizia sul raggiungimento di un accordo tra la guerriglia delle FARC e il governo colombiano riguardante il punto 3 della agenda “cessate il fuoco e ostilità bilaterale e definitivo, deposizione delle armi e meccanismi di sicurezza per il transito delle FARC dalla vita guerrigliera a movimento politico” firmato il 23 giugno alla Avana è uscita sui quotidiani di tutto il mondo.

Leggi tutto...

Firmato all'Avana l'accordo sulla fine del conflitto armato

Colombia - Un passo importante, ma...

Oggi, 23 giugno 2016, FARC e Governo colombiano hanno annunciato il raggiungimento di uno storico accordo all'Avana per quanto riguarda il terzo punto dell'agenda, relativo alla fine del conflitto armato.

Entra ufficialmente in vigore infatti il cessate il fuoco bilaterale, e definitivo, dopo 52 anni di conflitto armato, 300.000 morti e quasi 7 milioni di sfollati interni.

Leggi tutto...